napoli-juve

Napoli-Juve è una partita come le altre. Napoli-Juve è una partita come le altre. Napoli-Juve è una partita come le altre. Ecco questo deve essere il mantra che ci deve accompagnare fino a venerdì sera. Non bisogna caricare questa sfida, per quanto importante, con sovrastrutture extracalcistiche o con ansie che vanno al di sopra di quello che potrà succedere sul campo di calcio. Napoli-Juve è solo una partita tra la prima in classifica e la terza, che tra l’altro dista quattro punti dalla vetta. Napoli-Juve deve diventare la normalità. Solo così si possono scacciare ansie e paure. Il guerriero che va in battaglia deve pensare che tutto andrà liscio, se avrà paura di soccombere non sarà lucido e le possibilità di sconfitta aumenterebbero in maniera esponenziale.

La Juve insegue, la Juve non può sbagliare, ma soprattutto la Juve sta facendo di tutto per innalzare i toni come è giusto che sia e come è giusto che faccia chi è dietro in classifica. Proprio per questo motivo alle nostre latitudini si sta facendo un errore madornale: purtroppo non si fa altro che parlare del match di venerdì sera, caricandolo troppo con troppe ansie inutili. La piazza principale del confronto è il mondo social, dove si sta anche degenerando.

Le grandi squadre sono abituate agli scontri al vertice e gli azzurri sono arrivati fino a questo punto grazie alla tenacia ed all’applicazione. La cultura del lavoro sta pagando e così venerdì il Napoli si è guadagnato la possibilità di essere padrone del proprio destino. Il Napoli potrà arrivare fino alla fine grazie ai suoi meriti e Sarri sa benissimo che il cammino che porta alla gloria è costellato di ostacoli e di difficoltà. Lo scudetto non si è mai vinto il primo dicembre e quindi bisognerà arrivare sereni alla sfida.

Lo scudetto è un obiettivo concreto che arriverebbe dopo un percorso fatto anche di cocenti delusioni passate. Il Napoli arriva pronto e consapevole e questo è un vantaggio da sfruttare. Tanto per intenderci il Napoli non è il Leicester che è stato una meteora, per quanto scintillante. Il Napoli è una realtà che piace e che affascina. Il mondo del calcio così scontato e noioso ha bisogno di storie come quella che gli azzurri stanno scrivendo partita dopo partita…