ultramici

Quando passo una bella serata è bello sottolinearlo e per questo devo ringraziare gli Ultràmici che venerdì sera mi hanno fatto vivere una piacevolissima compagnia. La passione azzurra era l’elemento portante. Tanti tifosi del Napoli animati dall’amore comune per la maglia azzurra ed un modo sano di vivere il tifo. Eravate in tanti e l’atmosfera era bellissima. Mi colpiscono sempre queste situazioni perchè il calcio è una malattia, ma deve sempre essere una sana malattia, e scusate l’ossimoro. Poi tra gli Ultramici ho notato la voglia di rincontrarsi e frequentarsi. Stare insieme e condividere un’amicizia che da virtuale diventa reale. Il Gran Galà finale è un’appuntamento fisso, la giusta festa e l’occasione per stare insieme. Mi è piaciuto essere presente. Grazie a tutti per avermi invitato ed anche per avermi coccolato. Continuate così e sappiate che faccio il tifo per voi…